La mamma sta male, Isabella chiama il 118 e le salva la vita: la bimba ha solo 4 anni

Quando ha visto sua mamma incosciente sul pavimento della cucina nella loro casa, Isabella Hibbert, una bimba inglese di quattro anni, non ci ha pensato su due volte e ha chiamato i servizi di emergenza. La piccolina, originaria di Oldham, è riuscita prima a sbloccare il telefono dei suoi genitori prima di chiamare il 999 (il nostro 118) per chiedere aiuto. È stata quindi in grado di fornire il suo indirizzo all’interlocutore e così ha salvato la vita di sua madre.

“Ci sono state alcune domande che le abbiamo dovuto fare, tenendo conto della sua età in modo che possa seguirle. Isabella è stata fantastica ed è un vero onore per sua madre” ha detto Clare Cattermole, l’addetto alle emergenze mediche che ha ricevuto la chiamata lo scorso agosto, al Manchester Evening News. “Ha risposto ad ogni domanda, meglio della maggior parte degli adulti ad essere onesti” ha aggiunto. “Dopo aver parlato con Isabella, ho pensato che i miei figli potessero trovarsi nella stessa situazione, quindi quando sono tornato a casa gli ho fatto una spiegazione in modo che sappiano cosa fare in caso di emergenza” ha detto ancora Clare.

La madre di Isabella, la 27enne Chelsea, ammette di non aver mai avuto una conversazione con sua figlia su cosa fare in caso di emergenza, ha però assicurato che la figlia è una grande amante dei “programmi tv con le ambulanza” e forse si è lasciata ispirare da quelli per la sua rapida reazione. La donna non sa cosa abbia causato il collasso e non si ricorda molto della notte in cui è successo. “Isabella stava dormendo con me, e io devo essermi alzato per bere. Deve aver notato che non ero più a letto e mi ha seguito e mi ha trovato sul pavimento” ha detto la donna. “Sono davvero orgogliosa di lei. Probabilmente non si rende neanche conto di quello che ha fatto per me” conclude Chelsea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *