È morto Rocco Di Perna, l’ex cavaliere del trono over di Uomini e Donne si è tolto la vita

È morto dopo essersi lanciato dalla finestra del suo appartamento a Stornarella, in provincia di Foggia, Rocco Di Perna, l’anziano che partecipò al trono over di Uomini e Donne. L’uomo si è tolto la vita per ragioni che appaiono ancora incomprensibili. Il suo decesso improvviso e inaspettato ha gettato nello sconforto la comunità e gli amici che non si aspettavano potesse indulgere in tale gesto estremo. Erano da poco passate le 15.30 del 13 ottobre 2018 quando Di Perna, 78 anni, si è lanciato nel vuoto dal suo appartamento sito al terzo piano. Inutile la corsa dell’ambulanza verso l’ospedale: l’uomo è morto poco più tardi a causa delle gravi ferite riportate.

L’annuncio dell’amico Giuliano Giuliani

A dare la notizia del decesso è stato Giuliano Giuliani, altro ex partecipante al dating show condotto da Maria De Filippi. L’uomo ha fatto sapere di avere appreso la notizia della morte solo da pochi minuti, per poi comunicarlo ai suoi amici virtuali, molti dei quali condividono con lui il passato a Uomini e Donne. Tantissimi sono gli ex protagonisti del trono over che si sono stretti intorno a Giuliano per la perdita del suo caro amico. Rocco aveva partecipato a Uomini e Donne nel 2013, rimanendo in studio per un’intera stagione nella speranza di poter trovare l’amore, la compagnia di una donna che condividesse con lui il resto della vita. In tv si era innamorato della signora Maria, al punto da rivolgerle una romantica proposta di matrimonio.

Ancora ignote le ragioni del gesto

Le ragioni del gesto estremo compiuto da Di Perna restano ancora ignote. Chi gli stava vicino sostiene di non avere notato alcuna avvisaglia delle difficoltà interiori che devono averlo spinto a togliersi la vita. Chi lo conosce lo ricorda come un uomo profondamente generoso, costantemente pronto a tendere una mano al prossimo. Lascia figli e nipoti che ne stanno piangendo la perdita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *