MATTEO SALVINI, è accaduto poco fa La promessa del vicepremier ai cittadini

Segui Newsitaliane.it

Applaudito dalla folla, che lo ha acclamato a gran voce. Così è stato accolto il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, dalla gente del Vasto, popoloso e popolare quartiere a ridosso della Stazione Centrale di Napoli, a forte presenza di immigrati e molto spesso ostaggio della microcriminalità, delle stese di camorra e del degrado. Il vicepremier e leader della Lega, appena atterrato a Napoli – è atteso per un vertice in Prefettura programmato per mezzogiorno – ha voluto fare tappa in un Vasto blindato da ieri notte per fare visita alla parrocchia di don Vincenzo Balzano. “Il mio impegno sarà quello di ritornare in questa parrocchia dopo aver riportato un po’ di ordine in più” ha annunciato il leader della Lega.

Basta immigrati irregolari al Vasto

Durante la sua visita nel quartiere partenopeo, il Ministro dell’Interno ha anche annunciato le sue intenzioni per ristabilire la legalità a Napoli, annunciando l’arrivo nel capoluogo campano, entro la fine dell’anno, di altri 100 agenti. “Al di là delle belle parole mi impegno entro la fine e dell’anno a portare cento uomini delle forze dell’ordine a Napoli per controllare via per via, palazzo per palazzo” ha detto Matteo Salvini, che ha poi speso qualche parola sull’immigrazione, soprattutto al Vasto. “Nel quartiere siamo già scesi da mille a seicento immigrati, l’obiettivo è di arrivare a zero irregolari”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *