Muore colpita da una pallonata. Terribile tragedia a Roma

Un’anziana è morta dopo essere stata colpita da una pallonata a Largo Aosta, nella zona di Villa Gordiani a Roma. La donna di 82 anni stava portando a spasso il cane, subito dopo l’accaduto si è accasciata a terra e ha perso conoscenza. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 12 settembre. Secondo le testimonianze raccolte dalla guardia di finanza che sta indagando sul caso, la pallonata sarebbe partita accidentalmente da un gruppo di bambini che stavano giocando a calcio. Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 che l’ha soccorsa. Inutili i tentativi di rianimarla per più di mezz’ora, per la donna non c’è stato nulla da fare, è morta poco dopo. La salma è stata trasportata in ospedale dove sarà effettuata l’autopsia. Ancora da chiarire le dinamiche esatte dell’accaduto. I risultati degli esami serviranno a far luce sulle cause del decesso.

Anziana muore colpita da una pallonata

Sul posto è intervenuta la guardia di finanza insieme con i vigili urbani. I vigili urbani passeranno al vaglio le immagini delle telecamere di sicurezza rivolte sulla piazza in cui è accaduta la tragedia per capire cosa sia veramente accaduto e verificare eventuali responsabilità. Secondo le informazioni apprese i bambini che giocavano a pallone ai quali è partita la pallonata avrebbero tra gli 8 e i 10 anni e non sarebbero comunque perseguibili in caso fossero accertate responsabilità. L’episodio ha spaventato le persone che hanno assistito alla scena. Numerose le critiche dei residenti fatte in passato a bambini e ragazzi che giocano a pallone in piazza e sui marciapiedi, con il rischio di colpire i passanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *