Schianto sull’A8: 38enne muore sotto gli occhi delle figlie per salvarle

Segui Newsitaliane.it

Un gravissimo incidente si è verificato nella serata di ieri – martedì 11 settembre – sull’autostrada A8 Milano – Varese. Erano circa le 20.30 quando due auto si sono scontrate mentre viaggiavano verso il capoluogo, subito dopo la barriera Milano Nord. Come conseguenza dell’incidente è rimasta uccisa una donna di 38 anni: per mettere in salvo le figlie di di 5 e 8 anni, rimaste ferite anche se non in modo grave, si è precipitata fuori l’abitacolo, venendo falciata da un’altra vettura coinvolta nella carambola tra le due auto. Una donna di 30 anni, che viaggiava a bordo dell’altra auto coinvolta, si trova invece ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Niguarda di Milano dove gli è stata amputata una gamba.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno estratto i feriti dalle lamiere contorte delle vetture, tre ambulanze e un’automedica che hanno trasportato i feriti in ospedale. Oltre alle due bambine e la 30enne in gravi condizioni, sono rimasti coinvolto due uomini di 32 e 54 anni. Sulla dinamica dell’incidente indagano gli agenti della Polizia Stradale di Busto Arsizio.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *