Mamma 25enne si risveglia dal coma dopo un mese: l’abbraccio col figlioletto è commovente

Segui Newsitaliane.it

Rachel Elliott, 25enne irlandese, nei giorni scorsi si è risvegliata dal coma e ha potuto finalmente riabbracciare il suo bambino, Ronnie. Un momento emozionante immortalato in una foto che sta facendo il giro del web, come evidenzia anche il Mirror. Lo scorso mese, la donna è stata vittima di un grave incidente: scaraventata contro un muro da un’auto, ha subito gravissime ferite che le provocato danni molto seri al cervello, alla schiena e al bacino. Nello scontro avvenuto a Co Donegal, in Irlanda, sono morte due ragazze di appena 20 anni e ci sono stati altri tre feriti. Sei adulti erano nel veicolo, dice Irish Mirror.

Dopo l’intervento al Beaumont Hospital di Dublino, alla giovane mamma è stato indotto il coma. Ma le foto scattate nei giorni scorsi mostrano Rachel che si è finalmente svegliata: davvero commovente l’abbraccio con il suo giovane figlio Ronnie. “Ho un nipotino molto felice che sta andando a vedere la sua mamma, ha detto che le porterà la sua medicina rosa per farla sentire meglio” ha scritto Donna, sorella di Rachel, nelle foto pubblicate su Facebook. In seguito ha aggiunto: “Mamma e figlio sono finalmente insieme, questa è per dire che erano molto felici di essersi riuniti, un giorno molto emozionante… vi vogliamo bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *