Orrore all’ospedale italiano: la disgustosa scoperta al pronto soccorso

Segui Newsitaliane.it

Ancora una volta l’ospedale di Caserta al centro di episodi che testimoniano il degrado di alcune delle sue aree. Alla redazione di Fanpage.it, infatti, sono giunte alcune immagini che mostrano alcuni reparti del nosocomio casertano in preda alla più totale mancanza di igiene e di sicurezza. Come testimoniano le immagini, c’è un topo morto, rivenuto sul pavimento nel reparto di Cardiopneumologia. E ancora, in alcuni corridoi del nosocomio si può riscontrare l’assenza di alcuni pannelli del controsoffitto, forse crollati, che mettono in bella mostra le tubature. E infine, ancora i bagni degli infermieri, con i servizi intasati da quelli che sembrano insetti, o dello sporco estremamente radicato.

Di nuovo l’ospedale di Caserta, dunque, al centro delle polemiche su igiene e sicurezza. La scorsa settimana, infatti, un video fatto pervenire ancora alla redazione di Fanpage.it, che ha avuto grande diffusione, mostrava la scarsa igiene dei bagni del Pronto Soccorso di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale. Le immagini mostravano uno dei lavandini del bagno completamente invaso da larve e altri insetti, che ne ricoprivano quasi tutta la superficie.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *