Niguarda, forti dolori addominali, ma gli scoprono un dildo gigante in corpo

Segui Newsitaliane.it

Un uomo si è presentato all’Ospedale Niguarda con forti dolori addominali. I medici appena viste le lastre hanno però capito che non si trattava di una strana malattia, bensì di un dildo molto grande, circa 60 centimetri, che si era incastrato nell’ano del paziente. E’ quanto riporta Dagospia, che racconta anche di come i medici si siano ingegnati per risolvere una situazione che poteva diventare molto pericolosa.

attrezzo dildo

L’ogetto e la posizione in cui si era incastrato l’oggetto sessuale infatti erano talmente particolari che lo staff medico si è dovuto inventare una specie di lazo per tirarlo fuori ed evitare problemi più seri al paziente che, secondo la ricostruzione di Dagospia, è stato dimesso il giorno stesso.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *