Facebook, nuovo super virus attacca gli utenti: la Polizia Postale lancia l’allarme ‘Attenzione, cestinate il messaggio’ | Newsitaliane.it

Facebook, nuovo super virus attacca gli utenti: la Polizia Postale lancia l’allarme ‘Attenzione, cestinate il messaggio’

Aumenta ogni giorno sempre più il numero delle truffe e dei virus presenti sul web ed ecco che nelle ultime ore un nuovo allarme è stato lanciato dalla Polizia Postale in merito ad un nuovo virus che sta colpendo numerosi utenti Facebook. I social network, e nello specifico proprio Facebook, fanno ormai parte ogni giorno sempre più della nostra vita e della nostra quotidianità, ci permettono di mantenere i contatti con amici e parenti vicini ma soprattutto anche con coloro che sono distanti e, nello specifico parlando appunto di Facebook, ci permette di condividere post, fotografie, video e tanto altro. Ormai, come precedentemente anticipato, proprio Facebook fa parte della vita di moltissime persone che non riescono più a farne a meno ma è opportuno precisare che bisogna però prestare molta attenzione ai virus e soprattutto a quello che, negli ultimi giorni sta infettando gran parte degli utenti Facebook italiani ma non solo.

La segnalazione, anche in questa occasione, arriva direttamente dalla pagina social Facebook della Polizia di Stato Postale ovvero la pagina “Una vita da social” attraverso la quale gli utenti vengono avvisati di quanto sta accadendo e attraverso la quale la polizia postale invita a prestare particolare attenzione in quanto, cadere nel tranello è molto facile e in seguito le conseguenze potrebbero essere poco piacevoli.

Nello specifico, attraverso la pagina Facebook ‘Una vita da social’ la Polizia Postale comunica, scrivendo un lungo post “#OCCHIOALVIRUS #UTENTEAVVISATOMEZZOSALVATO Su #facebook sta circolando un nuovo virus: “Hei che ci fai in questo video?” Il video mostra la foto del tuo profilo. Il meccanismo è semplice. Un tuo amico/a “infetto” ti invia un messaggio in cui ti invita a guardare un tuo video. Cliccando, a tua insaputa, si inoltrerà il messaggio a tutti contatti della lista amici”. Quindi, tutto consiste nel ricevere un messaggio, da parte di un amico, il quale ci invita a prendere visione di un video nel quale appunto dovrebbe esserci l’utente invitato ma una volta premuto il click per visionare il video in questione ecco che a quel punto si viene infettati. “Inoltrecontinua la Polizia Postale- sempre cliccando il video comparirà una pagina #facebook – falsa – che invita a installare “Ad Facebook Evita” estensione che promette di bloccare la pubblicità”.

In realtà, prosegue nel post in questione la Polizia Postale, si andrà ad installare sul computer della vittima dell’inganno un software molto dannoso e che potrebbe avere degli effetti pericolosi sul computer di ognuno di noi a seconda di quella che è la particolare aggressività del malwere. La Polizia Postale dunque invita a prestare molta attenzione, a non cadere nella trappola e di cestinare qualsiasi messaggio sospetto. Solo cestinando il messaggio ricevuto sarà possibile non prendere il virus.

loading...
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.