Allerta prodotto pericoloso nei supermercati Carrefour, Coop e NaturaSi, ritiro immediato della crema di riso per bambini | Newsitaliane.it

Allerta prodotto pericoloso nei supermercati Carrefour, Coop e NaturaSi, ritiro immediato della crema di riso per bambini

Appello urgente per tutta la popolazione italiana, tre delle più grandi catene di distribuzioni di generi alimentari, hanno ritirato immediatamente la crema di riso Baby Food a marchio Alce Nero nella confezione da 250 grammi. Possibile contaminazione da glutine

E’ allerta nei supermercati italiani e nello specifico quelli appartenenti alla catena Carrefour, Coop e Natura Si. L’annuncio è arrivato nella giornata di ieri è riguarda un prodotto nello specifico che sembra essere stato ritirato dagli scaffali dei supermercati sopra indicati. Di quale prodotto stiamo parlando? L’alimento sotto i riflettori è la crema di riso Baby Food a marchio Alce Nero nella confezione da 250 grammi, che da quanto emerso sembra essere risultato non idoneo e per questo motivo si è disposto il ritiro immediato dal mercato.Da quanto è emerso sarebbe stato ritirato soltanto il lotto numero 343/15 con data di scadenza indicata 9/12/2016, come ha dichiarato la stessa società. Il motivo? Contrariamente a quanto indicato e sottolineato nella confezione, è risultato che la crema di riso in questione possa contenere al suo interno tracce di glutine.

“Vi diamo oggi un’informazione importante:in seguito ad un errore di confezionamento, la scatola Crema di Riso della linea Alce Nero Baby potrebbe contenere Crema di Farro. Il lotto, solo in minima parte interessato, è il 343/15 con data di scadenza 09/12/2016.Il presente avviso è a particolare tutela degli acquirenti che manifestano specifiche intolleranze al glutine presente naturalmente nel farro o al farro stesso.

Teniamo a specificare che in assenza di queste intolleranze, il prodotto può essere consumato senza alcun tipo di problematica“, questo l’annuncio postato dalla stessa Azienda nella giornata di ieri sul noto social network Facebook per allertare i consumatori, invitandoli a non consumare il prodotto e possibilmente tornarlo indietro nei supermercati. “ È per noi importante, oltre a porgervi le nostre più sincere scuse per l’accaduto, raggiungervi in modo tempestivo mentre stiamo già provvedendo a ritirare l’intero lotto dalla distribuzione. Per qualsiasi informazione e rimborso del prodotto, siamo a completa disposizione qui, agli indirizzi di posta elettronica info@alcenero.it e controlloqualita@alcenero.it o ai nostri numeri telefonici diretti 0516540218 o 0516540225 in orario di ufficio”, ha aggiunto la società nella nota diffusa su Facebook.

Anche Carrefour ha ritenuto opportuno avvisare i clienti dichiarando e sottolineando la non conformità riguardante la mancata indicazione rivolta alle persone che purtroppo soffrono di celiachia. Purtroppo è emerso che all’interno della confezione Crema di Riso potrebbe esservi traccia di crema di farro, ovvero un tipo di farina contenente glutine. Le confezioni di crema di riso, dunque, sono state tutte ritirate dal mercato e ci si augura che tutti coloro i quali soffrono di allergia o intolleranza al glutine possano aver avuto in tempo le informazioni diramate nelle ultime ore. E’ questo l’augurio di Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei diritti il quale invita ancora una volta alla prudenza ed a non consumare il prodotto e riportarlo al punto vendita per la sostituzione. Il prodotto potrebbe quindi causare reazioni quali un senso di prurigine in bocca o nausea. In casi estremi, non può essere escluso lo shock anafilattico.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.